CIASCUNA O “MUCATOLI” P.A.T.

PRODOTTI TIPICI SICILIANI

CIASCUNA O “MUCATOLI” P.A.T.

CONDIVIDI:

RICONOSCIMENTO DELLA DENOMINAZIONE NAZIONALE:

I “ciascuna o mucatoli” sono riconosciuti come Prodotti Agroalimentari Tradizionali siciliano dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

TERRITORIO DI PRODUZIONE:

Comuni dell’area Iblea.

DESCRIZIONE SINTETICA DEL PRODOTTO:

Dolce ripieno con fichi secchi, frutta secca, cannella, scorza d’arancio e miele, confezionato a forma di fiocco.

DESCRIZIONE DELLE METODOLOGIE DI LAVORAZIONE, CONSERVAZIONE E STAGIONATURA:

Ingredienti:

semola di grano duro, zucchero, sugna, fichi secchi, mandorle, noci tritate, buccia d’arancia, cannella e miele.

Preparazione:

Lavorazione della semola di grano duro con zucchero e sugna per la formazione della sfoglia sottile dea cui si ritagliano dei quadrati di circa 10 cm. Preparazione del ripieno con fichi secchi, mandorle, e noci tritate, buccia d’arancia e cannella impastate con il miele. Formate delle spolette si pongono al centro dei quadrati di sfoglia, si copre con la pasta, si dà la forma e si pinzettano con le dita per chiudere le estremità. Dopo si mettono nel forno.

MATERIALI E ATTREZZATURE SPECIFICHE UTILIZZATE PER LA PREPARAZIONE E IL CONDIZIONAMENTO:

Impastatrice, raffinatrice, sfogliatrice, spianatoio in marmo, forno.

DESCRIZIONE DEI LOCALI DI LAVORAZIONE, CONSERVAZIONE E STAGIONATURA:

Laboratori di pasticceria.

ELEMENTI CHE COMPROVINO CHE LE METODOLOGIE SIANO STATE PRATICATE IN MANIERA OMOGENEA E SECONDO REGOLE TRADIZIONALI PER UN PERIODO NON INFERIORE AI 25 ANNI:

 L’attuale titolare della pasticceria Corsino (quinta generazione della famiglia che nel 1889 iniziò l’attività di dolceria) continua a proporre questo dolce che la nonna aveva personalizzato confezionandolo a forma di fiocco. Lo stesso dolce si ritrova infatti più comunemente a forma di tubo: così a Palazzolo Acreide col nome appunto di ciascuna (che pare derivi da ciascu, cioè fiasco, recipiente), e nel vicino paese di Buscemi dove invece è chiamato saschitedda o sciaschitedda, e a Modica dove si chiama mucatuli, invece a Palermo nucatuli.

ALTRI PRODOTTI TIPICI SICILIANI

LIMONE INTERDONATO DI MESSINA I.G.P.

foodtoursicily

Nessun Commento

BOTTARGA O UOVO DI TONNO DI CAPO SAN VITO, UOVO DI TONNO SANTOVITARO P.A.T.

foodtoursicily

Nessun Commento

PROVOLA DEI NEBRODI P.A.T.

foodtoursicily

Nessun Commento

CACI FIGURATI “INUZZI”, “MURRITI”, “CAVADDUZZI”, “PALUMMEDDI” P.A.T.

foodtoursicily

Nessun Commento

LE RICETTE SICILIANE

BIANCOMANGIARE

foodtoursicily

Nessun Commento

TORRONE DI SEMI DI SESAMO, “GIUGGIOLENA O CUBBAITA”

foodtoursicily

Nessun Commento

INSALATA DI POLPO E PATATE

foodtoursicily

Nessun Commento

FACCI DI VECCHIA

foodtoursicily

Nessun Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FOOD TOUR SICILY

  •   Via Della Resistenza
    92026 Favara (AG)

  •    Mobile: +39 366 3066216

  •    Mail: info@foodtoursicily.it


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
         

CHI SIAMO

Primo sito in assoluto che si occupa di rispondere alle richieste di informazione, assistenza e accoglienza turistica siciliana.

I NOSTRI PARTNER

FOOD TOUR SICILY|P.Iva 02800230845