Festa Madonna delle Grazie a Belpasso

Belpasso in festa, ad agosto, per le tradizionali celebrazioni in onore della Madonna delle Grazie, che hanno il loro cuore nel quartiere di Sant’Antonio – e nell’omonima comunità parrocchiale – ma che si sviluppano e coinvolgono l’intero paese.

Ferragosto a Belpasso è sinonimo di fede, di devozione mariana, di suoni, colori, sapori e momenti dove le più belle tradizioni legate alla religiosità popolare si uniscono al folklore locale e non si esauriscono nel giorno della festività – il 15 agosto, appunto – ma si estendono per diversi giorni, prima e dopo la festa, con un programma denso di manifestazioni ed iniziative religiose e culturali.

La preparazione spirituale alla festa, iniziata già a luglio con la Visitatio Mariae, con il quadro mariano in pellegrinaggio nelle famiglie del quartiere, entra nel vivo con la “quindicina” mattutina e serale, che si svolge nei quindici giorni che precedono la festa e che costituisce un’occasione di incontro e di preghiera per i fedeli, nella chiesa parrocchiale. Nel corso delle varie serate, la Quindicina si anima particolarmente con alcuni momenti caratterizzanti, come la benedizione dei ragazzi, dei fidanzati, degli sposi, delle coppie in attesa di un figlio, la consacrazione dei bambini battezzati alla Madonna.

A cominciare dal 14 agosto la festa si riscalda, con l’accensione, all’imbrunire, dell’illuminazione artistica in piazza S. Antonio e lungo la via Roma, mentre sul sagrato della chiesa vengono collocate delle sagome in memoria degli apostoli e dei santi, per la veglia vigiliare nel corso della quale “si affaccia” davanti al portale della chiesa il cinquecentesco simulacro della Madonna delle Grazie. Notte di luce – per le vie della città con le torce accese – e di preghiera, che prosegue nel giorno principale della festa, il 15: qui le celebrazioni eucaristiche, la processione serale con l’accoglienza, al rientro, tra canti, suoni e figurazioni animate da personaggi viventi, per poi concludere l’intensa sera di festa con il grande spettacolo pirotecnico allestito dai fratelli Chiarenza. Momenti di grande effetto per il devoto e per il visitatore, che si ripetono l’indomani, il giorno 16, giorno in cui tra l’altro si svolge una seconda processione, stavolta per le vie del quartiere, scandita dagli altarini tematici allestiti con personaggi viventi.

COME ARRIVARE

COSA TROVI NELLE VICINANZE

RICHIEDI INFORMAZIONI SULL'EVENTO

    Categoria: FESTE RELIGIOSE

    foodtoursicily

    FOOD TOUR SICILY

    •   Via Della Resistenza
      92026 Favara (AG)

    •    Mobile: +39 366 3066216

    •    Mail: info@foodtoursicily.it


    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
             

    CHI SIAMO

    Primo sito in assoluto che si occupa di rispondere alle richieste di informazione, assistenza e accoglienza turistica siciliana.

    I NOSTRI PARTNER

    FOOD TOUR SICILY|P.Iva 02800230845